nav-left cat-right
cat-right

25 Aprile, Festa della Liberazione di Cristian C

 

Nel 1945 il mondo era in guerra da più di 5 anni .Il nord Italia era occupato dall’esercito tedesco in ritirata dal sud Italia.Alleati dei tedeschi erano i fascisti italiani guidati da Mussolini.Contro di loro combattevano tanti italiani detti Partigiani, aiutati dagli eserciti dell’America edell’ Inghilterra.I Partigiani volevano per la nostra Patria un futuro fatto di libertà, dove i cittadini potevanoparlare liberamente e scegliere i propri rappresentanti alla guida dello Stato.Il 25 aprile del 1945 i tedeschi e i fascisti furono sconfitti.In tutte le città occupate i partigiani si ribellarono per cacciare gli stranieri e abbattere ladittatura. Per tutti gli Italiani fu un momento di grande gioia, perché finì la guerra, che cometutte le guerre era costata tanti morti e tante sofferenze per tutte le famiglie italiane maanche del mondo.Il 25 aprile è un giorno fondamentale per la storia dell’ Italia.Si festeggia festività per ricordare chi ha dato la propria vita per assicurare a noi la libertà, siricordano tutti quei giovani che hanno rinunciato a vivere la loro giovinezza in modospensierato andando a combattere per la libertà.

Corradetti C.