nav-left cat-right
cat-right

Obiettivo 3: Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età di Aurora M.

 

Per garantire il benessere per tutti è necessario avere una buona salute, indispensabile per avere una buona qualità di vita.

Per poter ottenere questo obiettivo sono fondamentali: lo studio, il lavoro, avere una casa e vivere bene in famiglia.

Questo è l’obiettivo 3 dell’Agenda 2030 che l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ovvero l’agenzia speciale dell’Onu che si interessa della salute mondiale, si è prefissata, cioè: far raggiunge a tutte le popolazioni nel mondo il più alto livello di salute!

L’OMS, fondata il 22 Luglio 1946 ed entrata in vigore il 7 Aprile 1948 con sede a Ginevra, ha ottenuto in questi ultimi anni tantissimi risultati:

-       a Nord dove troviamo i Paesi più ricchi al mondo, la sanità ha raggiunto livelli molto buoni ed efficienti;

-       a Sud, nei Paesi più poveri, i progressi si sono avuti con la diminuzione della mortalità infantile grazie anche all’aumento dei vaccini contro le malattie contagiose.

Indispensabile per poter avere tali risultati è aumentare il denaro da investire in questo settore, costruendo più ambulatori, assumendo medici ed infermieri anche in zone disagiate e soprattutto dare maggiore istruzione per il personale sanitario.

L’informazione diventa un’ottima arma se usata ad esempio per istruire le persone ad evitare abusi di alcol, tabacco e droghe.

Se tutti gli Stati fossero uniti verso un’unica direzione, sarebbe possibile ottenere grandi risultati, concetto fondamentale soprattutto in questo periodo in cui il Coronavirus ci ha investito a livello mondiale.

Ora più che mai dobbiamo essere uniti per poter sconfiggere questo nuovo nemico di cui ancora non conosciamo i punti deboli.

Anche se per adesso non vedo la luce all’orizzonte, sono sicura che vinceremo questa nuova battaglia restando uniti, rispettando le regole che ci hanno imposto e affrontando con coraggio questo nuovo modo di “vivere”.