nav-left cat-right
cat-right

IL TESTO DEL LABORATORIO DELL’AUTOBIOGRAFIA DI SAR...

  Questo quadro mi ricorda quando ero in India, vicino ai miei nonni, nel grano e in mezzo a degli alberi. Noi stavamo a fare una passeggiata lungo la strada finché nonna  non si è stancata. Nonna non voleva proseguire, ma io e nonno siamo andati avanti. Nonna si era seduta su una panchina sotto degli alberi giganteschi. Mentre nonno ed io passeggiavamo, lui mi ha insegnato i passi che faceva nell’ esercito mentre...

RICORDI SIGNIFICATIVI DELLA CLASSE 4° (di Alice Si...

  Finalmente la scuola sta per terminare e tra poco si sentirà il tepore e il caldo dell’estate dove si potrà assaporare la fresca e leggera brezza del mattino, il caldo afoso del pomeriggio, la solennità e l’umiltà della sera ed il silenzio della notte. Ancora ricordo il primo giorno di scuola, come un ricordo tenero, oscuro, opaco dove tra i tanti bambini non mi distinguo, come una foto strappata a metà. Mi...

Ricordi di Aurora Merletti

Ancora ricordo il mio primo giorno di scuola. Ormai il tempo dei giochi era terminato. Ero seduta nel mio banchetto, ad osservare, tutto è tutti, con occhi nuovi. Non conoscevo nessuno, appare Giacomo, Mattia, Alessandro ed Edoardo. Mi punta maggiormente su una bambina con capelli castani, occhi marroni chiaro, ed un sorriso, sempre stampato in faccia: si chiamava Alice. Volevo far suscitare un’ amicizia tra noi due,...

Il tempo libero- classe quarta

  Per me il tempo libero è l’orgoglio e la soddisfazione che hai per il lavoro che hai già fatto. Alice Per me il tempo libero è un piacere perché posso fare tutto quello che mi piace. Vanessa Adoro il mio tempo libero e credo che è molto importante avere del tempo tutto per me. Vittoria Il tempo libero è un piacere perché mi consente di fare tutto ciò che mi piace. Cristian Se hai del tempo libero, goditelo...

Commento della canzone “Your song” di E. John (di ...

  La melodia della canzone è lenta e suscita in noi grazia, eleganza e semplicità. E’ come se il cantante volesse far capire il legame che lo mantiene vicino a chi vuole bene. Vuole esprimere questo rapporto particolare con le “sue” parole, con il suo stile, con il suo modo di fare e con il cuore. Non gli importa com’è fisicamente, era un ragazzo speciale che le dedica una canzone fatta di semplicità e di...

Un episodio della mia infanzia di Cristian Corrad...

Un  episodio della mia infanzia.   Sono CORRADETTI CRISTIAN sono  nato il 4 Marzo 2009 ad Ancona e fra qualche giorno compierò 10 anni. Un giorno importante della mia vita è stato quello del 15 ottobre 2011. Avevo compiuto da qualche mese 2 anni e mia madre decise di farmi frequentare l ‘asilo nido. Non era proprio un asilo nido tradizionale, era la scuola dell’ infanzia di Rotella gestita dalle suore. La scuola...

Ricordo autobiografico – “Sonnellino acqueo”...

Ricordo autobiografico – “Sonnellino acqueo” di Alice Siliquini   Durante il periodo estivo, mia madre, mia sorella ed io avevamo preso l’abitudine di recarci sotto l’ombrellone di un’amica stretta di mia sorella che ci accoglieva con molta gaiezza assieme alla sua buffa e birichina sorella che mi sorrideva sempre. Facemmo molti bagni insieme ridendo, scherzando, giocando e nuotando, ma ne ricordo uno, in...

NONNA BETTINA di Davide Ionni

NONNA BETTINA Nonna Bettina era la prima bisnonna che avevo conosciuto da quando ero nato. Il suo nome originale era Elisabetta Brandetti; aveva tantissime qualità: era generosissima perché nei pranzi insieme a tutti distribuiva ad ognuno 50 €; era una super cuoca, cucinava sempre le salsicce cotte in padella e la carbonara con il pepe. Suo marito si chiamava Luigi ed era bravissimo ad andare a caccia e a sparare con il...